Con le sue stesse parole: il regista / scrittore Nicholas Fackler parla di 'Lovely, Still'

Che Film Vedere?
 

TIFF di Nicholas Fackler '08 film' Lovely, Still ' inizia il suo spettacolo teatrale negli Stati Uniti questo venerdì 10 settembre. Fackler ha fornito a indieWIRE una clip e un commento esclusivi dal suo film interpretato da Martin Landau, Ellen Burstyn, Adam Scott ed Elizabeth Banks.



LA PELLICOLA

'Lovely, Still' è una storia d'amore unica tra due persone alla fine della loro vita. Si svolge in una città immaginaria del centro-occidentale una settimana prima di Natale. Robert Malone, un uomo anziano che vive da solo, un giorno torna a casa per trovare Mary nel suo salotto. La sua vita improvvisamente prende una piega che non si aspettava mentre sperimenta l'amore per la prima volta. Ma non lasciarti ingannare dalla sinossi, il film prende sicuramente una strana svolta, che ha lo scopo di aprire ancora di più il cuore della storia.

La qualità stilistica del film passa dal tradizionale allo sperimentale mentre la storia passa dall'esperienza esterna di Robert alle sue manifestazioni interne di questi 'nuovi' sentimenti. Volevo realizzare un film in cui il personaggio fosse l'ancora e il genere / stile del film potesse muoversi e trasformarsi nel contesto della storia. Dal 'vecchio film di Natale di Hollywood' alla 'commedia moderna'. Dal mistero classico a qualcosa di molto oscuro e sperimentale. È stato importante per me trovare l'equilibrio all'interno di questo concetto e, soprattutto, guidare la storia con emozione e carattere.

LA SCENA

La scena scelta si svolge direttamente dopo il primo appuntamento tra Robert (Martin Landau) e Mary (Ellen Burstyn). È il classico momento di fine data. Con l'aspettativa del pubblico di un bacio della buonanotte per sigillare l'accordo che stiamo effettivamente affrontando una storia d'amore tra due anziani.

In effetti, la sceneggiatura originale che avevo scritto molti anni fa li aveva davvero baciati. Ma mentre continuavo a lavorare sulla storia, ho deciso che l'innocenza di Robert avrebbe prevalso e che qualcosa di semplice come Mary che prendeva la sua mano avrebbe avuto un potere maggiore. Nel contesto del film, è Mary che continua a illuminare Robert per tutto il film. Quindi ha senso che sia lei a tirarlo nell'idea di loro come un'unità. Non più due. Ma uno.

Volevo che molti momenti di 'Lovely, Still' avessero un senso di magia per loro. La frase 'Fiaba' è stata inizialmente lanciata molto. In momenti come questo clip, la nostra visione magica del mondo ha assunto un'importanza fondamentale. Sean Kirby (direttore della fotografia) e io abbiamo davvero provato a dipingere momenti quasi iconici. Qualcosa da vecchie cartoline di Natale o normali dipinti di Rockwell. Sean ha trascorso ore e ore con il suo equipaggio a impostare l'illuminazione per ottenere uno sguardo del genere e dieci minuti prima che sparassimo questa orribile tempesta di ghiaccio che ruggiva attraverso Omaha, NE. Tutta la bella illuminazione che Sean aveva preparato andò sprecata mentre un forte temporale di ghiaccio / acqua / fanghi si riversava fuori. È stato uno dei tanti momenti di riprese che ho pensato 'dannazione - siamo di nuovo fottuti'.

Landau, che dall'inizio alla fine mi ha supportato al cento per cento, mi ha avvicinato mentre mi stavo calmando nella camera da letto di Robert. La stanza era piena di tutte queste vetrate astratte e degli impianti Mylar avvolti dalle luci di Natale. Martin ha detto 'Ragazzi, dovete solo uscire e assicurarvi che nessuna luce colpisca la pioggia. Non puntare quella luce direttamente su quella pioggia e scomparirà. Ora spariamo allo stronzo! ”Ah! Non ha detto quella parte finale.

Sono andato a dirlo a Sean e lui era un passo avanti. Il nostro team dedicato era già fuori riposizionando tutte le luci per non colpire direttamente la pioggia. Quando siamo finalmente pronti a girare tutti gli extra che erano già andati. Quindi, di nuovo, il nostro equipaggio si vestì tutti in costumi e si sedette come i nostri Caroler.

La sequenza finita è una delle mie preferite nel film. Adoro il modo in cui la pazza realtà natalizia sembra quasi falsa e come i fanghi cadono come bellissimi pezzi di neve scintillanti che cadono a terra. È la svolta per i personaggi e la bellissima introduzione alla magia che abbiamo realizzato praticamente.



Articoli Più